LA NATURA

L’induzione ipnotica è il processo mediante il quale un soggetto modifica il suo modo usuale di pensare per aderire ai modelli del pensiero inconscio propri della trance.

La trance ipnotica può essere ottenuta con una varietà molto diversa di procedure induttive, che hanno tutte in comune la finalità di condizionare gli stati di coscienza del soggetto. E’ difficile sapere se una persona sarà un buon soggetto ipnotico fino a quando non verrà tentata una regolare induzione.  Ogni soggetto ha le sue modalità per comunicare e solo quella della suscettibilità personale si dimostra utile per procedere con l’ipnotismo. La nostra esperienza dimostra che solo il 60% dei soggetti si concede ad una trance blanda.  Risultano facilitanti talune percezioni extrasensoriali, la dominanza emisferica destra nell’incanalare la comunicazione, taluni effetti psicocinetici esercitati dal contatto e dalle propriocezioni.

Fattori quali il sesso, l’intelligenza, l’età e le informazioni hanno una certa influenza nel facilitare l’esperienza della trance. Non si prestano alla suscettibilità ipnotica le demenze senili, l’alienazione e le psiconevrosi ossessive, i poveri di immaginazione, gli ipercritici.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...